• Napoli chiama Europa: il Pnnr non approda al porto di Napoli.

    Abbiamo tenuto oggi un incontro insieme al nostro Europarlamentare Piernicola Pedicini e l’elettorato, per parlare di Napoli e di Europa , proprio a fronte della necessità della città di discutere anche direttamente con le Istutuzioni Europee in merito ai progetti che dovrebbero vederla protagonista , come richiesto dalle indicazioni Europee del Next generation EU, ma che ancora una volta la vedono esclusa. Emblematica e’ l’attuale protesta da parte di Uniport per l’esclusione dei porti del sud nel PNRR, eliminando una possibilità così importante di sviluppo sia in termini commerciali che di indotto economico che ne potrebbe conseguire. Un sindaco di Napoli dovrebbe monitorare e sedersi a certi tavoli decisionali collaborando…

  • INCONTRO CON ORDINE ARCHITETTI NAPOLI E PROVINCIA

    Ieri abbiamo incontrato l’Ordine Architetti PPC di Napoli e Provincia, un ottimo scambio sui problemi della città e sulle difficoltà della categoria : cominciando dalla elevata burocrazia che fa ricadere spesso sul cittadino e chi lo rappresenta, la mancata presa di responsabilità degli uffici pubblici, costringendo alla produzione infinita di documentazione, scambi con il comune e soprintendenza attraverso gironi infernali e tempi lunghissimi di risposta. Tutto questo, insieme ad una gestione degli archivi cartacei in contrasto con la necessità di digitalizzazione, rende il rapporto tra cittadino, professionista e comune estremamente inefficiente . Avere a che fare con il Comune di Napoli non deve essere l’espiazione del peccato originale ma una…

  • LEGALITÀ E INVESTIMENTI SULLA SICUREZZA

    “La lotta per la legalità è questione di investimenti e non di ex magistrati aspiranti sindaco”Domani sarò in piazza con Libera per il patto contro la camorra e la corruzione“La criminalità organizzata non si combatte con le frasi di circostanza, è necessaria vigilanza, forze investigative, istruzione e tessuti sociali sviluppati”.Così la candidata a sindaco di Napoli per il “Movimento 24 Agosto per l’Equità Territoriale” Rossella Solombrino che domani sarà presente all’iniziativa di Libera Campania “Un patto con la buona politica per sconfiggere camorre e corruzione”.“Non si tratta del famoso giornale di fake news Lercio – denuncia – ma di un dato inconfutabile: a Napoli il Comune si è dimenticato di…

  • La criminalità organizzata non si combatte con le frasi di circostanza

    La criminalità organizzata non si combatte con le frasi di circostanza, è necessaria vigilanza, forze investigative, istruzione e tessuti sociali sviluppati Anche questa volta non si tratta del famoso giornale di fake news Lercio ma parliamo di quello che è successo a Napoli: il comune si è dimenticato di rinnovare il contratto di 144 vigili a causa dell’incapacità di garantire l’ordinario e a causa del trasformismo di chi avrebbe dovuto occuparsi della questione, assessori passati a candidarsi con Bassolino e Manfredi . Vi ricordate le promesse elettorali delle elezioni precedenti? La legalità importante a Napoli e tutte le belle frasi senza sostanza? Ecco cosa significa invece procurare danni ai cittadini…